ANUSCA

Location: Chianciano
N. persone: 700

 

OBIETTIVI:

Il cliente era in cerca di una Destinazione in grado di ospitare il Convegno nazionale che prevedeva la partecipazione di circa 700 funzionari Comunali.

Il Convegno era finalizzato alla formazione degli associati.

Ci veniva richiesta una Destinazione dotata di una sala plenaria da 700 posti, alcune salette per corsi paralleli, uno spazio espositivo di circa 1.000 mq e, naturalmente, alberghi 3 e 4 stelle in grado di ospitare circa 700 persone in camera Doppia Uso Singola in pensione completa.

Il Cliente era alla ricerca di un interlocutore unico che consentisse di evitare le problematiche legate alla negoziazione di una molteplicità di servizi: sedi congressuali ed espositive, numerosi hotel, servizi tecnici, servizi di allestimento e servizi di supporto.

Naturalmente, venivano richieste tariffe competitive.

 

SOLUZIONI:

Per soddisfare le molteplici esigenze del Cliente, è stata proposta una Destinazione adeguata all’immagine dell’Evento e facilmente raggiungibile da ogni parte d’italia: Chianciano.

Con il suo centro Congressi, Chianciano consentiva di accogliere un evento che necessitava di una sala plenaria da 700 posti e, contemporaneamente, altre sale minori e una sala espositiva di oltre 1000 mq.

Sono stati selezionati circa 15 alberghi 3 e 4 stelle di buona qualità, vicini alla sede congressuale, dotati di una buona cucina, con la presenza di personale all’altezza.

Grazie agli ormai consolidati rapporti con i fornitori, siamo riusciti a garantire la gratuità del Centro Congressi e a proporre tariffe alberghiere molto competitive.

 

RISULTATI:

La Destinazione selezionata si è dimostrata in grado di soddisfare le esigenze del cliente: centro Congressi e Hotel concentrati per evitare distrazioni e disagi.

E’ stata, inoltre, molto apprezzata la cucina in grado di far riscoprire i sapori dimenticati di una volta!

Non sono mancati momenti ludici dedicati ai convegnisti ed agli accompagnatori; sono state organizzate alcune escursioni nei luoghi più noti della Toscana.