5 BUONI MOTIVI PER SCEGLIERE BELLARIA PER UN CONGRESSO

Highlight su Bellaria
102 LOCATIONS
101 HOTELS
1 CENTRI CONGRESSI
PIACE PER:
  • Ospitalità calorosa
  • Destinazione celebre
  • Spiagge lunghe e sabbiose
IDEALE PER:
  • Congressi Associativi
  • Eventi espositivi
  • Grandi Eventi
Oltre 12 Sale Meeting attrezzate da 50 a 1500 posti
5700 camere in Hotel da 3 a 5 stelle
Elevata ricettività alberghiera
Competenza e professionalità
Vita notturna
 bellaria

DESTINAZIONE

Bellaria è un affascinante cittadina nella provincia di Rimini, si trova tra Cesenatico e Rimini, molto amata per le lunghe e sabbiose spiagge, fa parte della famosa Riviera Romagnola, luogo apprezzato sia dalle famiglie per trascorrere una vacanza all’insegna del relax che dai giovani per i numerosi divertimenti notturni che offre.

 trasporti_auto

TRASPORTI

IN AEREO: Aereoporto di Rimini (23 Km da Bellaria)

IN AUTO:  Autostrada Adriatica A14 Bologna-Ancona uscita Rimini Nord-Valle del Rubicone-Cesena- poi proseguire per la SS16 direzione Bellaria

IN TRENO: Stazione Ferrovia di Bellaria

Principali linee: Bologna-Ancona,Ravenna-Rimini

 benessere

ATTRAZIONI

Bellaria è un piccolo comune molto curato, il cuore pulsante è isola dei Platani, un’area pedonale alberata, ricca di aiuole variopinte, locali e negozi. Bellaria offre spiagge ampie ed attrezzate con aree dedicate ai  bambini, bar e ristoranti. I due monumenti più importanti sono: la Torre Saracena eretta un tempo a difesa della costa, che oggi ospita al suo interno una collezione di conchiglie e la Casa Rossa di Panzini, noto scrittore romagnolo. Gli amanti della natura potranno seguire la pista ciclopedonale che da Ravenna segue il percorso del fiume Uso fino ad arrivare a Villa Torlonia. Molto interessanti sono le crociere notturne organizzate con sosta a Cesenatico. Per chi ha voglia di divertirsi, è consigliata una visita all’Aquafan di Riccione ed all’Italia in miniatura di Rimini, dove sono costruiti i monumenti più belli d’Italia. Molto interessanti sono le vicine città di Rimini, Riccione e Ravenna, ricche di importanti monumenti storici e negozi alla moda. A Bellaria  il divertimento passa soprattutto per le numerose piste da ballo e le discoteche alla moda presenti sulle spiagge, dove i giovani si divertono fino all’alba.

 enogastronomia

ENOGASTRONOMIA

Bellaria ha alle spalle una lunga tradizione culinaria, numerosi soni i ristoranti, le trattorie, le osterie, le sagre e le feste popolari dedicate alle degustazioni dei prodotti tipici locali. I prodotti romagnoli vanno, dagli ottimi olii di oliva ai salumi, ai formaggi tra i quali spicca lo squacquerone. La più classica delle specialità è la piadina farcita con verdure, salumi, prosciutto, formaggio, marmellate o nutella. I primi piatti sono rigorosamente fatti a mano, le sfoglie vengono tirate e lavorate a mano per ottenere tagliatelle, tagliolini, maltagliati, pappardelle conditi con salse di terra o di mare; molto amate sono anche le paste con ripieni di formaggio, pesce, ricotta o carne come i ravioli o i cappelletti. Un piatto un tempo considerato povero era il brodetto, una zuppa di pesce fatta dai pescatori locali. Tra i secondi piatti spiccano le grigliate di pesci: triglie, code di rospo, sogliole, spiedini con calamari, gamberi e seppioline. La classica grigliata è la “rustica” di sgombri e sarde. Piatti tradizionali sono: le seppie con i piselli, le seppie stufate, la frittura di calamaretti, le zuppe di cozze, le vongole veraci e le lumachine in umido. Numerosi sono i vini romagnoli come il Sangiovese, il Trebbiano ed i Vini DOC dei Colli Riminesi che si prestano ad ottimi abbinamenti con i piatti tradizionali.